Sigla che indica High Density Lipoproteins, lipoproteine ad alta densità; si tratta di composti che circolano nel sangue e che sono formati da lipidi e proteine. Il colesterolo legato alle HDL viene definito, nel linguaggio comune, “buono”, in quanto è quello destinato ad essere efficacemente eliminato nell’organismo.