Dietary Fiber Consensus from International Carbohydrate Quality Consortium (ICQC)

Palinuro, 12-13 Settembre 2019

Vi è tuttora incertezza, nella comunità scientifica e tra il pubblico, in merito agli effetti delle fibre alimentari sulla salute, inclusi i suoi effetti metabolici e sul microbiota. Inoltre, esistono problemi in tema di etichettatura degli alimenti ricchi in fibra (attualmente, ad esempio, non è menzionata la distinzione tra i vari tipi di fibra, che hanno in realtà differenti effetti di salute). Sono per ora del tutto aperte, per esempio, le questioni relative alle indicazioni di salute delle fibre viscose.

Per questo motivo l’International Carbohydrate Quality Consortium (ICQC), che riunisce i maggior esperti internazionali nel campo dei carboidrati e della salute, ha scelto di dedicare proprio il IV Simposio, tenutosi a Palinuro tra il 12 e il 13 settembre 2019, ad un’attenta valutazione, basata sui risultati delle più moderne ricerche scientifiche, delle conoscenze relative a tali effetti.

Il primo giorno del Simposio si è concentrato sulle fibre alimentari e sui loro effetti fisiologici e di salute, mentre nella seconda giornata ci si è concentrati sull’Indice Glicemico (IG), e sul suo ruolo nella prevenzione del diabete. Un ruolo che sembra di particolare interesse per le etnie asiatiche, tra le quali la prevalenza della condizione di diabete/pre-diabete è particolarmente elevata, e le strategie per ridurne l’incidenza, quindi, di particolare rilievo. Si è quindi presentato e discusso un aggiornamento sugli studi sull’IG, con specifica attenzione all’esperienza asiatica.

Il programma del Meeting e il documento di consenso originale su questi temi, elaborato alla conclusione del Simposio, sono allegati e scaricabili, in lingua inglese.

Download
Condividi
News
  • Uno studio francese basato su una valutazione metabolomica del pattern dietetico di soggetti in età avanzata conferma che il rischio di declino cognitivo si riduce al crescere dell’adesione alla dieta mediterranea

  • ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER NFI

    Riceverai la nostra selezione della letteratura scientifica e il mensile AP&B (Alimentazione, Prevenzione & Benessere), pensato per chi vuole conoscere i presupposti di un'alimentazione che dia un contributo attivo allo “star bene”.

    Non inviamo spam!
    Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.